Il logo per la tua azienda lo abbiamo?

ll logo

 

In questo post ti parlerò dell’importanza del logo per la tua piccola azienda.

E lo farò in modo molto semplice, perché l’intento è solamente quello di farti comprendere che non puoi farne a meno.

Spero che gli addetti ai lavori non me ne vogliano se commetto qualche leggerezza a privilegio della facilità di comprensione.

 

Tante piccole attività non hanno ancora un logo

Mi capita spesso di notare alcune piccole attività senza un logo proprio.

Credo sia un errore che non abbia oggi alcuna giustificazione.

Nessuno, ripeto nessuno, può pensare di esercitare una attività, anche minuscola, anche da solo, senza avere un logo.

Non spaventarti, quando si parla di logo si intende un segno grafico, al quale può essere abbinato un segno iconico (pittogramma).

Segno grafico significa che è pronunciabile e può essere anche semplicemente il tuo nome, le tue iniziali, il nome della tua attività; segno iconico invece un disegno, un simbolo.

 

A che cosa serve 

Il logo serve a rendere immediatamente riconoscibile tutto ciò che riguarda la tua attività.

Chiudi gli occhi e pensa a Nike, che cosa vedi?

Il riconoscimento porta con sé la sicurezza e la fiducia che sono fondamentali per il cliente.

 

Come deve essere 

È molto difficile dare consigli perché logicamente ogni azienda è un caso a sé, ma credo che questi punti possano essere utili in generale.

 

Il logo deve essere semplice

Solo se è semplice è facilmente ricordabile. E questo è l’obiettivo principale.

Inoltre se è semplice lo si può rimpicciolire e inserire ovunque senza problemi.

Pensa ai loghi più noti. Non sono stratosferici, non contengono immagini folli o particolari alchimie.

Sono solitamente molto semplici.

Mi raccomando non fare voli di fantasia. 

 

Il logo deve essere sempre uguale

Preciso questo perché mi capita di vedere loghi leggermente o totalmente diversi in riferimento alla stessa attività. A seconda di dove vengono messi cambiano i colori, la font.

Questo è un grave errore.

Il logo deve essere sempre UGUALE.

Può essere studiato nella versione lunga e in quella abbreviata, ma mi raccomando, nessun pasticcio perché la confusione è controproducente.

 

Il logo deve avere pochi colori

Due, al massimo tre.

Per semplicità, ma anche per ridurre i costi di stampa.

Anche la font (carattere) delle scritte, non più di due.

Ricordi il post I colori dei brand? Se non lo hai letto te lo consiglio.

 

Il logo deve rappresentare la tua azienda

Sì, anche il logo, soprattutto il logo, deve rappresentare in modo coerente la tua azienda.

Si deve allineare perfettamente alla tua attività e deve combaciare con i tuoi prodotti o servizi

I colori e i caratteri delle scritte sono molto di aiuto per ottenere questo allineamento.

 

Il logo ti deve piacere

Direi che è fondamentale, visto che te lo ritroverai ovunque.

Quindi pensaci bene e dedica alle scelta la giusta attenzione.

Devi essere contento del tuo logo.

 

Dove va messo il logo

Facile, ovunque.

Sulla carta, sulle etichette, sui bigliettini, sulle shopper, sulle divise, sui gadget.

E sul web! Mail, sito, social.  

Sulla tua Pagina Facebook (quella dove chiedi i Like e non dove hai gli amici) lo devi mettere nella foto del profilo.

Quella piccola immagine è fondamentale, perché ogni volta che risponderai a un commento di un tuo fan lui vedrà il tuo logo nel quadrettino e identificherà così la tua azienda. E ciò lo aiuterà a riconoscerla e a ricordarla. 

Non hai una Pagina Facebook? Allora dopo questo post leggi Pagina Facebook sì o sì?

 

Come si fa il logo

Ci sono professionisti che creano del loghi splendidi. Loghi che raccontano in poco spazio delle vere e proprie storie, altri che nascondono dei messaggi.
Se te lo puoi permettere questa è la prima scelta.

Collaboro con alcuni di loro e questi sono esempi di loghi creati per piccole imprese che si sono rivolte a me.
Spero ti piacciano.

logo

logo

logologo

logo

 

 

 

 

 

 

 

 

Poi ci sono tutte le scelte intermedie. Se navighi e batti la parola “logo” vedrai quante possibilità ti escono.

Per esempio su questo sito https://www.fiverr.com/ puoi ottenere un logo a 10 dollari.

Chiaramente dovrai darti molto da fare e accontentarti del risultato.

In ogni caso vedi sempre che cosa hanno fatto gli altri prima di te, prendi spunto dai migliori nel tuo campo.  

E se hai abilità con il computer e vuoi fare tutto da solo ti segnalo Canva, un sito molto utile, anche per i post sui tuoi social.

Ecco il link  https://www.canva.com/

Ho terminato, per ribadire il concetto della semplicità ti mostro alcuni loghi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se hai bisogno di contattarmi direttamente per una consulenza, segui il link consulenza in studio o, se sei distante, scegli tra quelle online la più adatta alle tue esigenze consulenza online.

A presto con la prossima puntata di #easymarketing.

Mirna

Visualizza il profilo di Mirna Pioli su LinkedIn

 

 

2 Comments

  1. Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *