Il mio colore preferito è il rosa fucsia anche se in Italia va di moda il rosa cipria

Due rosa molto diversi: il rosa fucsia e il rosa cipria

rosa_fucsia

Adoro il rosa fucsia o meglio ancora il rosa Schiaparelli che è ancora più shocking. Questo colore nasce nel 1936 e prende il nome della sua ideatrice Elsa Schiaparelli.

Questo rosa piace così tanto perché mette di buon umore, è eccentrico, si può abbinare in più occasioni di quanto si possa pensare e dona a tutte. È un colore tipicamente femminile e, se dosato con buon gusto, si può indossare a qualsiasi età. Unica regola come in tutte le cose: mai eccedere.

Per me è un colore forte, vitale, potente che sostituisce il rosso.

rosa_cipriaNon amo invece il rosa confetto, il rosa bon bon, il rosa prosciutto cotto (ovvio che io preferisco il Crudo di Parma!).

Non mi piace il rosa che non osa.

Il rosa fucsia è anche il colore del trionfo femminile ai vertici internazionali.

 

Analizziamo i dati – rosa fucsia (sostanza), rosa cipria (apparenza)

 

Ora riporto alcuni stralci interessanti che ho tratto da uno splendido articolo pubblicato il 10 di aprile sulla Gazzetta di Parma a firma Serena Faganello.

L’ascesa femminile negli ultimi lustri è stata planetaria e vertiginosa, certamente quantitativa, non necessariamente qualitativa.

Ecco qualche nome al top:

. in primis Christine Lagarde (managing director del Fondo Monetario Internazionale) e Janet Yellen (primo presidente donna della Federal Reserve che è la banca centrale degli USA);

. le regine del click Angela Ahrendts (vicepresidente retail e online store di Apple) e Marissa Mayer (ad di Yahoo!);

. nell’informazione Arianna Huffington (fondatrice di The Huffington Post, quotidiano online tra i più influenti degli USA) e la mitica Anna Wintour (editor in chief di Vogue America).

L’Italia, nonostante gli incoraggianti segnali rilevati dal Rapporto Donna 2015 di Manageritalia e qualche donna di ferro a capo delle imprese come Luisa Deplazes De Andreade Delgado (ceo di Safilo) e Cristina Scocchia (ad di l’Oreal Italia) ha sì donne ai vertici ma spesso ricoprono ruoli di presidenza (forma) mentre negli uffici degli amministratori delegati (sostanza) si alternano molto spesso solo uomini.

Per questo dico che in Italia va ancora di moda il rosa cipria. C’è molto make-up che rende gradevole la forma ma la sostanza, sia nel pubblico che nel privato, manca.

E’ sufficiente osservare chi si siede tra i relatori nei principali convegni o meeting per comprenderlo.

E questo rosa cipria a me non piace, sarà che io la faccia l’ho sempre nascosta poco sotto il trucco e mai sotto la cipria.

C’è la legge sulle “Quote rosa o di genere” e ci sono anche altre normative che vengono rispettate nella forma, ma è un po’ come chi rispetta i limiti di velocità solamente quando passa davanti all’autovelox.

Non è sufficiente RISPETTARE una norma nella forma ma bisogna VOLERLA applicare nella sostanza.

 

W il rosa fucsia 

rosa_fucsiaSheryl Sandberg a capo dal 2008 di Facebook è una delle 50 più importanti donne Alfa del pianeta da sempre sprona le donne ad investire nel proprio potenziale e soprattutto ad essere solidali, a creare una sorta di “squadra” senza invidie e gelosie.

Eh sì, perché alla fine ciò che ci frega è che molto spesso non siamo solidali tra di noi.

E per colorare le nostre vite di rosa fucsia dobbiamo credere per prime in noi stesse, scegliere partner collaborativi e soprattutto paritari, non avere paura di spingere l’acceleratore sulle nostre idee né di farci notare per la nostra differenza e per la nostra sensibilità.

Bisogna imparare a puntare dritte alla leadership e non ad essere di fianco a un leader.

E concludo dicendo che bisognerebbe anche smetterla di dire che se il nostro compagno ci ha tradite, la colpa è della donna che ha incontrato.

Vi lascio alle vostre osservazioni e se volete commentare io vi risponderò.

E saluto tutti dedicandovi una delle mie canzoni preferite

 

 

Se hai bisogno di consigli scrivimi pure nei commenti e io ti risponderò.

Se invece hai la necessità di contattarmi direttamente segui questo link.

                                                                                                  Mirna

Visualizza il profilo di Mirna Pioli su LinkedIn

 

 

6 Comments

  1. Daniela
    • Mirna
  2. Paola
    • Mirna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *